Versão em português 中文版本 日本語版
Polish version La version française Versione italiana
Русская версия English version Deutsch Version

Articoli su Kobryn: il 1917 - il 1941

Kobryn al momento della Polonia

Kobryn prima di guerra ha rappresentato la piccola città di distretto come una parte di Polesia voivodeship. Nel 1935 la popolazione della nostra città fece circa 11 mila. Da loro circa 6-7 mila – ebrei. Fino al 1939 in Kobryn ci furono due piccoli cinema "Ebrama" (oggi antico cinema conosciuto per molto "il 17 settembre") e "il Panno di lana pesante". La costruzione di cinema di Bayka che appartiene a Freytskis è stata ferma il negozio presente "lo Sputnik". Tutti i membri della famiglia del proprietario hanno lavorato a cinema. Solo due persone – l'operatore e l'adetto alle pulizie – sono stati assunti. Di solito delle sere passò 2-3 sessioni. Vedendo del film fu possibile arrivare in qualsiasi momento e godere tutte le tre sessioni senza pagamento supplementare. Il nuovo film fu sempre seguito da un agiotage, e il biglietto per lui fu più caro. Parecchi giorni quando i visitatori diventarono meno, più tardi il proprietario buttarono il prezzo a 10 penny (per confronto: il pane di pane costa 20). Generalmente a cinema ha fatto piegare film della produzione occidentale. L'interesse senza precedenti ha causato il film "Volga-Volga" dei soviet a tempo debito. In questo tempo Kobryn fu in struttura della Polonia, e fu interessante per la gente imparare la vita nell'Unione Sovietica. Purtroppo durante guerra del 1941-45 la costruzione di cinema di Bayka bruciò.

Market square e Brestskaya Street

Più di mezzo secolo indietro nella città 5 biblioteche pubbliche pagate in cui ci sono stati circa 7 mila libri ha lavorato. Alla cattedrale di A.Nevsky nella casa di mattoni la biblioteca russa è stata messa. Il polacco è stato su Pervomayskaya St (nel passato - la costruzione di un kozhvendispanser). Anche in Kobryn ha lavorato le biblioteche ebree e sindacali. A proposito, nei 20esimi anni le associazioni pubbliche diverse organizzarono più di 50 sale di lettura nazionali a cui i cerchi teatrali e corali attivamente lavorarono.

Congresso di giudici del distretto di Kobryno-Pruzhansky

Fino al 1939 in Kobryn su S. il 17 settembre ci fu prima edicola privata di Berg in cui il giornale più a buon mercato costa 20 penny. La casa di stampa ha pagato il percento da vendita di giornali al proprietario di una cabina. I guadagni di giorno medi hanno fatto 2 zloties. Si deve annotare che il costo del giornale è stato molto alto in confronto a uno stipendio perciò non tutti potevano ottenerlo. Ma la nostra gente sempre ha differito in finezza: ha acquisito i giornali "Za Svobodu" bielorussi, polacchi, ucraini e russi, "Varshavskaya", "Vilenskaya" condividendo il costo. Per aumentare il reddito, Berg ha cominciato ad affittare giornali. Presto la casa di stampa ha sospettato qualcosa che non va e ha inventato una nuova strada di protezione: i giornali hanno cominciato a sigillare su in modo che fosse impossibile leggerli, senza aver rimosso un sigillo.

La costruzione di legno di posta è stata al posto di tribunale cittadino presente. Trasferimento della lettera dentro il paese diretto a un kobrinchanin in 30 penny, e all'estero – 60 (per confronto: due uova costano 10 penny). Quasi nessuno si è abbonato a giornali, riviste e libri nella città.

Nel 1931-32 circa 115 mila persone vissero nella contea di Kobryn. In quel tempo ci furono 104 scuole a cui 12 mila scolari furono formati. Mezza di scuole ha dato l'istruzione tre-fresca, gli altri - la conoscenza solo iniziale. Nella città c'è stata una palestra in quale studiata per pagamento abbastanza alto di 350-400 persone. All'inizio si è calmato nell'edificio di legno intorno al museo presente. Allora la nostra scrittrice di compatriota Maria Radzevich dal feudo di Grushevo ha offerto i fondi per una nuova palestra (adesso la 1a scuola) in quello che lo stipendio dell'insegnante ha fatto 120 zloties. Inoltre, nel 1935 in Kobryn il semiletka fu costruito (no. 2 SOSh adesso).

Anche nella città a luoghi di riunione dei quaccheri ci sono state scuole religiose ebree ("heder" - iniziali e "eshibota" - le medie). E a metà degli anni trenta le scuole commerciali e professionali su Pervomayskaya St presente, e anche i corsi due-freschi di formazione per ricevuta nel seminario d'insegnante si sono aperti (la casa nel quadrato di Puganov). In quel tempo l'insegnante di scuola elementare ricevè 120 zloties al mese e l'insegnante di una palestra – 200-250.

Le strade di città sono state illuminate con lampade da piccola centrale elettrica. L'elettricità e le candele costano molto. Lampade usate di petrolio in caso di necessità grande. Detto che una ragazza di scuola secondaria da economia ha preparato lezioni sotto uno streetlight.

Il destinatario radiofonico in quel tempo costa troppo molto - 400-450 zloties. Perciò è stato redento in prestito. Fu necessario pagare un'imposta di 3-5 zloties al mese perciò fu spesso mascherato su un attico per l'antenna. Per fare annunci in negozio diede il destinatario durante parecchie settimane. Molti con piacere l'hanno usato: ascoltato musica e notizie.

Come novità tecniche è stato troppo caro per la maggioranza, generalmente al kobrinchena divertito cantando e i balli a feste. Ha cantato dappertutto e con caccia grande. La nostra città più di mezzo secolo è stata questo indietro.

A. E. Kalita, Kobryn-informi il giornale

Commenti