Versão em português 中文版本 日本語版
Polish version La version française Versione italiana
Русская версия English version Deutsch Version

Articoli su Kobryn: il 1941 - il 1945

Quindi la guerra ha cominciato

La primavera del 1941 è stata emessa a inquieto. In Kobryn. Da un lato, le passioni causate da shock di settembre 1939 ancora non si sono sistemate. Bruscamente il tenore di vita dei due decenni scorsi cadde quello che, naturalmente, causò la preoccupazione dello strato considerevole di abitanti.

La popolazione della città è aumentata bruscamente e ha aggiornato all'inizio a scapito dell'onda dei rifugiati polacchi rotti da guerra da posti familiari. Comunque, la loro parte considerevole nel 1940 ritornò per Insetto. Nella direzione occidentale sopra l'Oriente, esser accelerato, c'è stato flusso contrario: qui gli specialisti con famiglie e famiglie del personale militare sono andati all'aiuto a costruzione di qualsiasi nuova vita. kobrinets separato chi si incagliò nell'oriente dopo evacuazione del 1915 ritornò a posti nativi.

In maggio del 41esimo
D'altra parte, più persistente sono stati voci su inevitabilità di guerra rapida. A causa di dati d'Insetto sulle preparazioni militari rafforzate di Hitlerites filtrato: per cingere truppe sono stati ininterrottamente stretti, le attrezzature militari, i lavori di fortificazione sono stati con impegno condotti … Da zone di confine di 15 chilometri la popolazione è stata mossa. Ancora più spesso il nostro spazio aereo è stato provocatoriamente violato dagli aeroplani militari tedeschi mentre a noi l'ordine categorico ha lavorato – per non cedere su provocazione. E il tumulto più completo in menti è stato causato da sistematicamente ha effettuato il ritiro da biblioteche di tutta la letteratura di contenuti antifascisti, il fonografo registra tale sono stati distrutti. Ancora qui e là gli scarti della vocazione di manifesti hanno penduto su pareti: "Il cambiamento a sinistra, Hitler, è più lasciato! La strada sarà pryamy".

Poiché l'inizio di maggio di notte attraverso Kobryn sull'Ovest là approvò colonne degli uomini militari Rossi che per qualche ragione scompaiono per giorno nei boschi. Sono stati principalmente i battaglioni di costruzione e le parti d'ingegnere dirette verso costruzione di Brest ukreprayon. Per questi lavori 10000 popolazione civile e il 4000esimo rifornimento, compreso la quantità importante dal distretto di Kobryn sono stati attratti.

Disturbare l'attesa
Ancora più l'allarme in giugno quando i proprietari di destinatari di radio di lampada, numerosi durante quel tempo, furtivamente distribuirono messaggi della BBC sull'attacco avvicinante di tedeschi aumentati, perfino la data esatta – fu chiamata il 22 giugno. I messaggi nello stesso momento laconici, ma anche importanti su apparizione di divisioni di Hitlerite in Finlandia e Romania sono stati pubblicati nei giornali centrali.

Non è necessario esser sorpreso che a negozi le code lunghe sono state costruite: la popolazione con impegno ha rifornito su con il cibo. L'eccitazione ha causato tra indigeni dalle "esportazioni" cosiddette che hanno cominciato nel 1940 non si è fermato. Di solito sulle famiglie Orientali quali capi sono stati arrestati già ancora prima sono stati esportati o sono stati alla macchia. Ha preoccupato gli originariamente ex dipendenti polacchi, prima di tutto i poliziotti, l'osadnik chi non dovevano in tempo scomparire tempestivi per Insetto. Sono stati seguiti da famiglie dei nazionalisti ucraini, i pugni e così via chi è stato detto esser considerato come "il nemico della gente".

Di solito gli arresti preceduti da ricerche furono fatti di notte. Portato via l'opportunità di portare via le cose più necessarie è stata data: i vestiti, il letto e sotto scorta di loro sono stati mandati a stazione. Là già sono stati aspettati da auto delle materie prime che dopo riempitura sono andate nell'Oriente, principalmente in direzione a Kazakhstan.

L'ultimo da tali scaglioni fu mandato letteralmente in due giorni prima di guerra. Vicino a Minsk lo scaglione è arrivato sotto bombardamento aereo. È indicativo che per questi passeggeri ha dato "la strada verde".

Senza panico!
Contro detto facilmente per immaginare quale confusione causò il messaggio ben noto di TASS del 15 giugno 1941 in cui, soprattutto, fu detto: "Secondo l'Unione delle repubbliche socialiste dei soviet, la Germania anche fermamente accondiscende condizioni del patto di non aggressione dei soviet-tedesco, così come l'Unione Sovietica in vista quello che, secondo i cerchi dei soviet, voci su intenzione della Germania di strappare il patto e intraprendere l'attacco all'URSS sono private di qualsiasi base, e il trasferimento delle truppe tedesche esentate da operazioni sui Balcani che avvengono recentemente con regioni orientali e di nordest della Germania è collegato, probabilmente, con altri motivi che non hanno la preoccupazione alle relazioni dei soviet-tedesche" …

Evidentemente, la calma dell'allarme crescente tra la popolazione è stata lo scopo di questo messaggio. Praticamente prima di tutto ha intaccato obtusion della disponibilità da combattimento generale. I militari hanno cominciato molto hladnokrovny per reagire alla preoccupazione generale diffondente. I comandanti cessarono passare la notte in baracche, e i combattenti cominciarono a svestirsi per la notte.

Piuttosto eloquentemente dice il fatto che nella vigilia di guerra, di sera il 21 giugno, nel campo militare gli attori del teatro di operetta bielorusso che dà l'operetta "il Barone zingaro" nello stadio di aperto agirono sull'autocompiacimento ingiustificato successo di cerchi certi. E il gruppo di dirigenti di reparti diversi alla fine della giornata lavorativa collettivamente andò ai boschi remoti a caccia.

Inizio di guerra
Su operazioni militari in distretto di Kobryn è scritto molto. Il più dettagliato agli eventi che precedono l'inizio di guerra e il libro del colonnello morto generale L.M. Sandalov è dedicato recentemente alla descrizione delle prime lotte pesanti. Il suo autore nel 1941 fu il capo del personale del 4o esercito che fu messo in Kobryn. Finché l'inverno del 1940 ordinando questo esercito non è stato V. I. Chuykov generale che è stato sostituito dal generale A.A. Korobkov.

Contro il 4o esercito del distretto militare speciale occidentale le forze principali del 4o sono state srotolate (la coincidenza strana!) l'esercito tedesco del feldmaresciallo Klyuge che incorpora 12 fanteria e una divisione di cavalleria, cioè il superamento del nostro 4o esercito più che prima di 3 volte. Il 2o gruppo di serbatoio di Guderian che supera il corpo meccanizzato che è rapidamente subordinato al 4o esercito 14 prima di 3 volte è stato trasferito all'esercito di Klyuge.

Quanto ad aereo, Hitlerites ebbe ancora più vantaggio schiacciante: contro il nostro aviadivision misto con gli aeroplani che sono stati outdate nella maggioranza l'esercito tedesco ha localizzato la maggior parte parte di aeroplani della 2a flotta aerea.

Tale è c'è stato rapporto di forze entro l'inizio di guerra. È stato ancora più aggravato con il fatto che, secondo Sandalov, non abbiamo avuto sufficienti granate, mine, esplosivo, il filo di ferro spinato, completamente non c'è stata artiglieria antiaerea. Evidentemente, sostanzialmente deve attribuire questo il nemico ha ottenuto tutti i ponti di kobrinsky al sicuro.

Il 22 giugno
E qui venne fatale il 22 giugno. Già alle 2 nei sabotatori nemici del mattino lavorò: la centrale elettrica urbana è stata messa fuori uso e le decine di metri di telecomunicazione sono state in modo vario distrutte.

Svegliò kobrinets all'alba il rimbombo teso di bombardieri tedeschi carichi difficili. Presto le esplosioni di bombardamento che la linea punteggiata ha sparso il sobborgo del sud della città, dal canale del Legame a Sverdlov St hanno mugghiato. Ci sono stati colpi diretti con le vittime umane. Soprattutto, in questa incursione la parte di antiche baracche su Suvorov St è stata distrutta.

Gli indigeni che già trasferirono l'incursione simile il 1 settembre 1939 il pensiero subito – la guerra, ma molti nuovi coloni all'inizio piuttosto freddamente presero gli eventi. Dunque, le ore a 8 di mattina alla finestra forzata Slizhov zavgorkommunkhoza compiaciutamente bevvero il tè. Su affermazioni inquiete di vicini: "Guerra!", unperturbably ha disapprovato: "Qualsiasi non è la guerra. Soltanto studio". Perfino in risposta a istruzioni per il preso - da occhiali in finestre ha continuato di insistere su questo, come all'atto di studio sulla finestra soffrono. E solo sul messaggio che letteralmente in 200 metri da esso da sinistro le gambe carbonizzate sono restate da mungere la vacca della donna la vacca è stata uccisa anche i capanni razmetan, Slizhov doveva ammettere che all'atto di studio su esso non avviene. Mezz'ora più tardi tutta la sua famiglia scomparì.

Durante il giorno sul centro ancora uno attacco di bombardamento come risultato di cui la parte davanti di ristorante presente "Belarus" è stata distrutta spazzata e la giovane è vicino ucciso. Ci sono stati anche altri destructions con le vittime. Ma durante le esplosioni di giorno quasi non ha smesso di estendersi dal campo militare e il campo d'aviazione militare adiacente. Già la prima incursione su esso ha bruciato la maggioranza di aeroplani. Il colpo diretto ha distrutto la costruzione del personale del 4o esercito. Fortunatamente, è stato in anticipo evacuato e le perdite nella gente sono state insignificanti. Sotto rovine c'è stato dipendente di reparto crittografico Stepan Aleksandrovich Komendant che ha tenuto in seguito la posizione del presidente di comitato esecutivo del distretto di Kobryn.

E tuttavia la tranquillità relativa, almeno, di panico ha regnato nella città non è stato osservato. I negozi sono stati aperti, inoltre senza code. Perfino il personale di biblioteca di città è stato dietro i banchi.

Presto da Brest ci sono stati primi autocarri inondati con donne con bambini. La parte considerevole ha acceso la Strada maestra Pinskoye. Le persone soggette a telefonata su kobrinets le sacche da viaggio raccolte che aspettano le dichiarazioni di mobilitazione, ma quelli non hanno apparito. Sopra la città ad aeroplani di nemico di altezza grandi ininterrottamente è volato. I nostri sono stati quasi non visibili. Sopra l'Ovest il rimbombo sordo continuo di esplosioni si è esteso.

Il 23 giugno
Alla popolazione della città non ebbe tempo per il sogno quando il giorno di giugno caldo fu sostituito in notte inquietante. Ma la mattina di cittadini l'euforia insolita ha coperto: il messaggio lieto è stato immediatamente portato che i tedeschi sono scartati, le lotte seguono l'Insetto, le nostre truppe in modo incontrollabile avanzano. Questo ottimismo è stato causato da dati che su Strada maestra Pinskoye, che produce un suono metallico con bruchi di trattori, Kobryn include la colonna di artiglieria pesante. Comunque già il breve periodo del tempo successivo là è venuto smaltendo la sbornia su, e l'entusiasmo irragionevole completamente ha evaporato. Semplicemente si è scoperto che l'artiglieria veniente è stata costretta a ritornare per aprirsi un varco su Strada maestra Moskovskoye come su Pinsk che i ponti di direzione sono stati distrutti bombardando.

Nel frattempo da Brest il flusso di rifugiati pedestri, auto, il paese il rifornimento con la proprietà militare evacuata ininterrottamente si è accumulato. Sopra folle tristi di persone confuse ininterrottamente ha girato aeroplani nemici, sganciando bombe e lacrimando con sparo di mitragliatrice.

Nel pomeriggio il 23 giugno sugli approcci occidentali a Kobryn, e poi lungo il canale delle azioni di carri armati di Legame furono legati. I colpi corti di armi anticarro sono raggiunti la città. In questa lotta molti i nostri serbatoi facili sono stati distrutti. Gli spari di mitragliatrice e di fucile successivi sono diventati il visitatore costante, i gridi "urra!" di tanto in tanto ruppe lotte di mano a mano Raggiunte. Qui il reggimento di fanteria sommario del tenente colonnello Manevich ha tenuto il forte.

È molto caratteristico di comprensione della situazione di quel tempo che in conversazione con cittadini la stragrande maggioranza della partenza, i combattenti esauriti e polverosi amichevolmente hanno affermato che non è la guerra affatto, e semplicemente il conflitto di valore locale che sarà fatto presto com'è stato su Hassan e Halkin-Gola …

Nel frattempo sotto copertura di superiorità schiacciante in nemico di aereo i serbatoi si sono rotti su Strada maestra Moskovskoye in direzione al nord di Kobryn. Circa 19 ore gli ultimi gruppi militari Rossi hanno lasciato la città. Il periodo cupo di professione fascista che si prolungò durante giorni del 1122 infinitamente lunghi cominciò.

A. Martynov

Commenti