Versão em português 中文版本 日本語版
Polish version La version française Versione italiana
Русская версия English version Deutsch Version

Il distretto di Kobryn

Fauna

Verro
Su apparizione è simile a un porco domestico ordinario che è un discendente del verro addomesticato. È caratterizzato da sviluppo forte di parte in avanti di un corpo in confronto a cui la parte posteriore molto più in basso e sembra debole. La testa è grande, massiccia. I canini, particolarmente a maschi sono fortemente sviluppati: più basso, affilato e trihedral, sono diretti su; la cima è stupida e l'inclinazione qualche volta così fortemente che le loro fini sono piegate su. A femmine i canini sono più deboli, la cima non sono piegati e non sono dati fuori. Le dimensioni di verri in distretti diversi non sono identiche. Il peso di animali adulti a subspecie diversa fluttua da 48 — 50 a 320 kg.



Indumentum è fortemente sviluppato. Nell'inverno consiste del lungo, lo spaccato sui peli di fine che formano su un dorso una criniera e underfur denso. Colorazione di peli marrone scuro con le fini leggere, grigiastre, qualche volta quasi bianche. underfur denso di colore marrone rossiccio. La colorazione generale differisce come in connessione con distribuzione geografica, e singolarmente. La colorazione marrone scuro o marrone scuro, con gambe più oscuramente dipinte, qualche volta assolutamente nere è la più caratteristica di verri. Allungandosi delle fini dipinte con la luce di peli il verro prende la colorazione più leggera. L'estate indumentum consiste di peli corti rari, l'underfur abbandona. La colorazione nell'estate grigio brunastro, qualche volta grigio come la cenere. La colorazione di porchi è molto particolare e consiste delle strisce longitudinali marrone scuro e leggere alternanti.



Il tempo di una muda dipende da condizioni climatiche. Comincia in aprile o marzo; in metà di giugno lana abbandona completamente, dalla fine di giugno il pelo, e in agosto — e un underfur comincia a crescere. L'inverno indumentum finisce lo sviluppo in novembre — il dicembre.

Sulle tracce di un verro che si estende in lunghezza di 9 — 10 cm e più impronta, eccetto zoccoli principali, e laterali che sono messi in basso. La traccia di un verro vecchio è più larga, è meno indicato in fronte, che ai giovani. Il loro lezhka e vzryty loro alla ricerca del cibo la terra possono essere un segno di presenza di verri. In tempo freddo i verri fanno uno strato di foglie, rami e un'erba.

Ancora prima il verro ha abitato in la maggior parte parte dell'Europa. Adesso è rimasto solo in distretti certi e in caccia di fattorie. Dentro la CSI distinguono quattro subspecie.

Il verro europeo-caucasico, vite nella parte europea della CSI e in Transcaucasia. Le dimensioni sono grandi: gli adulti pesano in media da 100 — 160 a 240 — 260 kg. La colorazione è scura, nera e brunastra, qualche volta con un'ombra grigiastra e d'oliva.

Il verro asiatico Centrale è trovato in Asia Centrale e Kazakhstan. Differisce nella colorazione leggera che differisce da zolfo marrone chiaro a di colore di paglia. Le dimensioni sono varie.

Il verro mongolo, è molto diffuso in Transbaikalia. Il più piccolo dei nostri verri; peso di 55 adulti — 90 kg. Differisce in alcune caratteristiche di una struttura di un cranio.

Il verro dell'Estremo Oriente, abita in Priamurye e bacino del Fiume Ussuri. Su una struttura di un cranio è vicino al mongolo, ma differisce le dimensioni notevolmente. Il peso di grandi maschi si estende 300 — 320 kg. Il più grande di verri.

Qualche volta si incontra su posti aperti, ma preferisce plavn, kamyshevy le boscaglie in valli dei fiumi, i boschi misti densi particolarmente ricchi con un cespuglio. Nelle vite di Caucaso in boschi quasi impraticabili cresciuti troppo tengono - un albero e ha intrecciato pavoy, una liana spinosa, e anche in gole umide boscose. In stagione estiva si incontra abbastanza molto in montagne dove gli aumenti fino all'altezza del 2000 — 2500 m. Evita taluses sassoso, i siti rocciosi. Spesso tiene l'alloggio umano vicino dove trova un foraggio abbondante.

Techka a verri avviene in novembre e dicembre. In casi certi i giovani si accoppiano all'inizio di gennaio. Tra maschi nello stesso momento ci sono lotte sanguinose. I maschi adulti si allontanano da porchi sia di maschi più giovani sia di più deboli e i porchi che vanno prima di con madre. I maschi accoppianti non mangiano niente e fortemente diventano magri. Dopo che maschi techka, di regola, conducono una vita sola. La giuntura dei giovani di nuovo fa da madre con chi vanno fino a una figliata. La gravidanza continua circa quattro mesi. Nella seconda metà di marzo e in porchi di aprile, di solito 5 — 7, in casi certi a 10 sono nati. Durante una figliata la tana con uno strato grosso, di solito in una boscaglia densa è organizzata. Nei primi giorni i porchi non si allontanano da madre, ma abbastanza presto cominciano a fare transizioni considerevoli. Spesso parecchie femmine con porchi formano un gregge che anche i subporchi che sono cacciati durante una giuntura sterile. Come un'eccezione in gregge là sono anche maschi adulti. Alla fine di porchi estivi abbastanza spesso pesano più di 15 kg. Per la prima volta i verri si accoppiano durante il terzo anno di vita.

I movimenti di un verro sono collegati a cambiamenti stagionali di condizioni di vita. Dunque, i verri in stagione estiva sono molto diffusi in parti di montagna del Caucaso abbastanza uniformemente a una striscia dei prati Alpini. Entro la fine di estate scendono sotto, nei ricchi zonali con ghiande, noci, pere. Dal momento di maturazione di pane in un gran numero appaiono vicino ad alloggio umano. Nell'inverno, questo surovy e mnogosnezhny, i verri scendono sotto, ma in caso di disgelo abbastanza spesso di nuovo salgono a posti più alti. In neve i verri invernali fanno circolare i pendi del sud dove la copertura di neve è più debole.

Essendo un onnivoro, il verro tuttavia generalmente consuma più facile ha ottenuto il cibo vegetale che il carattere cambia durante stagioni. Nell'inverno e nella primavera perquisisce alla ricerca delle ghiande e le noci che sono rimaste da caduta, libera scavando tuberi, le radici e i bulbi, i passaggi a bacche nell'estate. La fine di estate e un inizio di autunno è la maggior parte di poppe abbondanti che inoltre sono molto diverse, e il verro diventa il cibo riguardante leggibile, mangiando solo le frutta migliori, mature. Nelle ghiande dell'autunno e le noci sono coperti. Assorbendo queste frutta ricche con oli e carboidrati, i verri rapidamente crescono grassi. Le condizioni degli alimenti per un verro in inverni di neve severi sono le più pesanti.

Da impianti culturali i verri preferiscono il grano. Inoltre, il grano, l'orzo, le patate, e particolarmente un grano saraceno e un miglio sono esposti ai loro attacchi. È molto più, che dall'alimentazione, la coltura soffre di calpestare. Qualche volta in un'area misurata in acri grande di notte sono distrutti.

Insieme con il cibo principale, vegetale i verri usano anche l'animale. Alla ricerca di larve di insetti e vermi frugano su costa dei fiumi e le correnti. I piccoli roditori anche spesso cadono in preda di un verro. In aree da pesca sulla costa di Daghestan e nel delta di Volga il verro mangia il lancio di pesce a terra o è rimasto sul posto da pesca.

Il verro sul modo di vivere può esser considerato come un animale di notte: nel pomeriggio dorme e viene per ungere di notte. Nel pomeriggio il verro scompare in posti disponibili difficili: in siti più forti tra fenny più pianamente, in boscaglie di cespugli, particolarmente spinosi come mora di rovo, rimangono - un albero. Nell'inverno in congedo di verri di montagne qualche volta su posti più aperti dove la neve è soffiata via da vento, o nei boschi dove si trova lo strato meno grosso. Subito dopo un tramonto il verro parte per esser alimentato vicino ad abitazioni umane e su campi. Da nutrizione ritorna a spesa della notte dopo di alba. Le transizioni quotidiane sono molto grandi, e in tali verri di casi spesso sono in ritardo. Perciò possono esser incontrati ritornando a cosce di giorno di ore a 9 — 10 di mattina.

Di sentimenti esterni l'udienza e il senso di odore sono perfettamente sviluppati. La vista è più debole perciò fra l'altro il verro può avvicinarsi non la persona movibilmente fissa di un passo su 3 — 4. Una voce di verro quando è tranquillo, per esempio a ingrassaggio — tutto il grugnito conosciuto indistinguibile da grugnire di un porco domestico. I porchi spaventati e feriti e i porchi forte strillano, ma i maschi adulti non strillano mai. I suoni fatti durante protezione o lotta rappresentano lo sbuffare forte; in verri di rabbia forte, con voce rauca ruggisca. Lo stesso ruggito è pubblicato da maschi a lotte durante essere in fregola.

I movimenti di un verro sono molto rapidi. Solo sembra pesante, lento, ma corre molto rapidamente, essendo facilmente diviso attraverso boscaglie di cespugli spinosi sebbene di solito usi i sentieri calpestati costanti. Dopo transizioni facilmente attraversa i fiumi e si occupa di corrente abbastanza rapida.

Siccome la caratteristica caratteristica di abitudini di un verro soddisfa bagni. Fa il bagno ogni giorno, perfino in geli. Per farsi il bagno usa i cavi pieni d'acqua e buchi, piscine o siti, liberi da vegetazione, in boscaglie kamyshevy. In generale preferisce sporco, i serbatoi di argilla; in acqua limpida, nel fiume fa il bagno di rado. L'acqua è così necessaria per un verro che alla ricerca di lei fa transizioni non più piccole, che alla ricerca del cibo.

Di solito il verro è molto attento e all'atto di apparizione delle foglie di persona, ma ferito o arrabbiato da azione giudiziaria spesso lascia qualsiasi cura e va veloce su cacciatori. La forza enorme, la velocità di movimenti e una tal arma potente come canini, fa un verro a uno degli avversari più pericolosi. I cani spesso periscono durante caccia di kabany; i casi e le ferite di cacciatori, qualche volta molto pesanti sono frequenti. Le femmine sono meno pericolose, ma a porchi e diventano terribili.

In posti dove i porchi domestici vypasatsya nel bosco, i casi del loro attraversamento con verri sono molto frequenti. La posterità da tali traversate è abbastanza in grado di vivere e prolifica.

I verri adulti di nemici hanno alcuni. Da animali il più gran pericolo per loro è costituito da una tigre e un leopardo che fanno fronte anche a maschi vecchi. I lupi si azzardano ad attaccare un verro, avendo riunito solo il pacco.

Per porchi quando respingono adulti, può essere predatori pericolosi e più piccoli come uno sciacallo, un gatto, una lince, ma a vagabondaggio in gregge questi predatori di rado osano attaccare. Tra casi di verri delle malattie generali che fortemente riducono un bestiame sono frequenti. Le malattie di una malattia di piede-e-bocca e altre malattie sono annotate. Molti verri periscono da esaurimento in inverni di multineve. Nel delta di Volga soffrono di straripare più pianamente all'atto di situazioni invernali grandi d'acqua durante tempesta.


>