Versão em português 中文版本 日本語版
Polish version La version française Versione italiana
Русская версия English version Deutsch Version

Tulich

Sono stati una parte di economia di Kobryn. Secondo la legge di Revisione dei conti reale di economia per il 1563 il feudo ebbe 20 terre arabili trascinate e i 18esimi boschi. Nel 1845 appartenne Puslovsky. Dzekonskiye allora posseduto. Alcuni di loro sono basati su un cimitero in Kobryn. Nel 1890 il possesso Severina Dzekonskogo fece 468 decime. Dopo che la Prima guerra mondiale che il feudo "su un rimorchio" ha passato a una specie è nera. Mieczyslaw, Nikolay e il figlio di Sabina da Blazhevichey e Yadviga da Dzekonsky che è sposato con Václav, il fratello di Mieczyslaw, l'artista (il 1879 — il 1944) sono stati gli ultimi co-proprietari di feudi di Tulichi e Tevli.

La proprietà abbastanza grande liberamente è stata messa tra il campo, in una distanza da soluzioni, occupando il territorio pittoresco alzato. Il centro di composizione è stato la casa a un piano semplice con un penthouse e un portico su una facciata ceremoniale. Prima che là fu un prato all'inglese con il cerchio di accesso tradizionale decorato da un lillà. L'edificio ha bruciato nell'ultima guerra. Le boscaglie dense espanse, formanti lilla. Nella forma di una tenda su antiche mandorle di posti di orchestra in basso, l'unica posizione di un'occhiata cresce in parchi di Belarus.

La casa ha circondato il parco progettato come un giardino economico. Ha rappresentato una grata dei rettangoli formati da viali e fila sola le piantagioni lineari. Bosketa con file di guardia di alberi su perimetro e frammenti di viali sono parzialmente seguiti.

Dopo che le strutture di guerra dell'iarda economica gradualmente scomparirono. È stato classificato su un mattone brovar. La proprietà è stata persa, ma il posto dai resti di giardini e piantagioni continua di attrarre con pittoresche di prospettive circolari.

Sui materiali di A. T. Fedoruk. Proprietà antiche di Beresteyshchina

Fotografie

Contatti informazioni