Versão em português 中文版本 日本語版
Polish version La version française Versione italiana
Русская версия English version Deutsch Version

Monumento ai soldati russi

Sulla regione di Brest gli eventi principali del 1812 sono collegati al 3o esercito Occidentale sotto il comando di Alexander Petrovich Tormasov. Il suo esercito ha vinto la prima vittoria considerevole in guerra. All'inizio di luglio 1812 Tormasov ricevè l'ordine di funzionare a Brest, Kobryn, Pruzhana e funzionare dietro all'esercito francese. Il 13 luglio (il 25 luglio) uno dei suoi gruppi occupò Brest allora parecchie divisioni del 3o esercito collegato intorno a Kobryn. 15 la tempesta generale della città (il 27 luglio) cominciò. Il forte è stato considerato dal caso anglosassone del generale Jean Louis Ranieri. La lotta è durata più di 9 ore. Circa 2 mila Sassoni sono stati uccisi, i russi hanno preso 76 ufficiali, 2380 prigioniero di gradi più basso. Un tal risultato di battaglia molto ha ispirato tutta la società russa. In onore di questa vittoria in San Pietroburgo da pareti di Peter e Paul Fortress il primo saluto ha suonato.

In luglio 1912 in Kobryn il monumento in commemorazione "della prima vittoria delle truppe russe nel 1812" fu messo. È stato creato sui fondi tirati su da soldati e ufficiali di parti della 38esima divisione di fanteria e il 38esimo equipaggio di artiglieria che sono stati spiegati nel quartiere della città, e anche su donazioni di abitanti di Grodnenshchina e i reggimenti che partecipano a lotte. Il monumento esattamente tra un anno in luglio 1913 fu aperto. L'ingegnere civile Di Grodno Markov e lo scultore di Varsavia famoso Sigismund Otto sono diventati autori del progetto. Il monumento ha spento maestoso. Su parti davanti e laterali di un piedistallo tre assi commemorative di marmo sono situate. Su centrale l'iscrizione è fatta di loro": Ai soldati russi che vinsero la prima vittoria sulle truppe di Napoleon dentro Russia il 15 luglio 1812". Su reggimenti di assi laterali che hanno partecipato a lotta di Kobryn, i trofei e numero di prigionieri presi da loro, e anche sponsorizzano a scapito chi il monumento è costruito sono elencati. Durante Prima guerra mondiale, dopo la professione di Kobryn da truppe della Germania kayzerovsky nel 1915, un'aquila e assi di marmo furono eliminate dai soldati tedeschi. Nell'ora polacca invece del petto di T. Kosciusko di aquila di lavoro di skulptorsha locale di B. Vidatskaya che dopo che la guerra nel 1951 fu sostituita dall'aquila da testa sola di lavoro dello scultore M. Kerzin che tiene una ghirlanda in un becco e zampe fu istituito.

Fotografie moderne

Vecchie fotografie

Monumento a Tadeush Kosciusko

Monumento ai soldati russi (con una lettera N)

Progetto di un monumento

Accordo sulla carta